Articoli di Fede della Scienza Cristiana

  1. Quali aderenti della Verità, noi prendiamo la Parola ispirata della Bibbia come guida sufficiente alla Vita eterna.

  2. Noi riconosciamo e adoriamo un unico Dio supremo e infi­nito. Ricono­sciamo il Suo Figliuolo, unico Cristo; lo Spirito Santo o divino Consola­tore; e l’uomo ad immagine e somi­glianza di Dio.

  3. Noi riconosciamo che il perdono del peccato da parte di Dio consiste nella distruzione del peccato e nella comprensione spirituale che scaccia il male come irreale. Ma la credenza nel peccato viene punita finché la credenza perdura.

  4. Noi riconosciamo l’espiazione di Gesù come l’evidenza dell’effi­cace Amor divino, che rivela l’unità dell’uomo con Dio per mezzo di Cristo Gesù, la Guida; e riconosciamo che l’uomo viene salvato per mezzo del Cristo, per mezzo della Verità, della Vita e dell’Amore come dimostrò 
il Profeta di Galilea guarendo i malati e vincendo il peccato e la morte.

  5. Noi riconosciamo che la crocifissione di Gesù e la sua risurre­zione servirono a elevare la fede sino alla comprensione della Vita eterna, ossia la totalità dell’Anima, Spirito, e la nullità della materia.

  6. E noi promettiamo solennemente di vegliare, e pregare affinché sia in noi quella Mente che era pure in Cristo Gesù; di fare agli altri come vorremmo fosse fatto a noi; e di essere misericordiosi, giusti e puri.

Da Scienza e Salute con Chiave delle Scritture
di Mary Baker Eddy, pag. 497